Torino – Juventus 0-2 | Highlights Serie A – Video Gol Derby

Torino - Juventus 0-2 | Highlights Serie A - Video Gol Derby (Vidal e Marchisio)

Più duro di quanto probabilmente ci si aspettava, anche per colpa di un terreno di gioco appesantito dalla pioggia che è cominciata a scendere proprio all’inizio del match. È sempre stata la Juve a fare la partita, mentre il Torino, molto prudente all’inizio, è uscito fuori solo su qualche azione in contropiede alla fine della prima frazione e a metà della seconda.

Primi minuti del primo tempo a ritmo piuttosto lento con la Juve impegnata a cercare di costruire una manovra ordinata e con il Torino schierato nella propria metà campo senza alcun accenno a un pressing sul portatore di palla.
La prima vera occasione per la Juvenuts arriva sui piedi di Vucinic all’11′: il montenegrino è ottimamente servito da Pogba, ma il suo tiro non impensierisce affatto Gillet.

La Juve comincia il suo forcing avvicinandosi ripetutamente all’area del Torino: al 16′ prima un cross di Asamoah viene deviato in calcio d’angolo, poi uno di Vidal viene bloccato dai piedi dei granata, infine è Marchisio, favorito da un rimpallo, a tentare un tiro a giro nell’affollatissima area del Torino, ma Gillet para senza troppi patemi.
Un minuto dopo ancora la Juve a un passo dal vantaggio con tre tiri in pochissimi secondi di tre giocatori diversi, ma sul primo tentativo, ad opera di Vucinic, c’è il fuorigioco di Pogba.

A metà del primo tempo il Torino inizia a farsi vedere un po’ più spesso nell’area degli avversari, ma prima un cross di Masiello è troppo impreciso per essere sfruttato da Bianchi, poi Santana viene anticipato da Marchisio su un traversone di Cerci.
Al 28′ ancora la Juve in area granata con un cross di Pogba per Lichtsteiner che viene anticipato dalla difesa torinista e poi un tiro di Vidal anch’esso intercettato.
Al 35′ Vucinic serve bene Marchisio che mette in rete mentre viene fischiato un palese fuorigioco.

Sul finale del primo tempo molti falli, alcuni fischiati tanti altri no, in particolare c’è un gioco pericoloso di Pirlo su Meggiorini al 39′, ma il bianconero è graziato da Bergonzi. Evidente anche una trattenuta di Lichtsteiner un minuto dopo su Santana. Lo svizzero riceve poi il cartellino giallo al 43′ per le spintonate scambiatesi con Meggiorini, anch’egli ammonito, mentre sono in attesa della battuta di un corner in area bianconera.

Nel secondo tempo le squadre faticano tantissimo a superare il centrocampo. Come nel primo è sempre la Juve a tentare di costruire un’azione degna di questo nome, mentre il Torino si difende in otto, è molto attendista e riparte solo in contropiede. I granata tentano di raggiungere Bianchi o Cerci solo con lanci lunghi e ripartenze, ma i bianconeri non si fanno mai trovare impreparati. Inoltre il gioco viene fermato molto spesso a causa di tanti falli commessi nella zona centrale del campo, anche se Bergonzi in più di un’occasione ha risparmiato il cartellino giallo sia ai bianconeri sia ai granata.

L’occasione più nitida per i padroni di casa è arrivata al 34′ del secondo tempo con un Cerciscatenato in contropiede, capace di saltare due uomini in velocità dopo aver ricevuto palla da Gazzi, ma Buffon poi blocca il suo tentativo. Due minuti dopo c’è una trattenuta di Bonucci su Santana in area di rigore, ma Bergonzi non fischia e non lo fa nemmeno poco dopo, questa volta nell’area opposta, quando Ogbonna tira la maglia di Chiellini.

Al 39′ Pogba spreca una palla d’oro servitagli da Asamoah: il francese sbaglia a tre metri dalla porta. Ma non c’è tempo per dispiacersi dell’occasione fallita, perché al 41′ arriva il gol di Vidalche riceve palla da Marchisio, stoppa con il petto e tira con il destro da fuori area, violando la porta di Gillet.
Il Torino a questo punto non sente più le gambe, i giocatori sono frustrati e Glik dà una manata in faccia a Pirlo (ne aveva già data una a Quagliarella) e si fa espellere come all’andatadoppio cartellino giallo per lui ed entrata negli spogliatoi anticipata.

Dopo i cambi con Jonathas per Meggiorini e Di Cesare per D’Ambrosio nel Torino, Caceres per Lichtsteiner e Quagliarella per Vucinic, entrano anche Birsa per Santana tra i granata e Peluso per Asamoah tra gli juventini e un minuto dopo la fine delle sostituzioni ecco il secondo gol della Juventus: al 46′ Claudio Marchisio con un destro al volo mette in rete una palla ricevuta da Vidal che ha fatto da torre dopo un tiro di Pirlo da calcio di punizione.

Poi c’è tempo solo per vedere Peluso insanguinato per una gomitata di Basha e Bergonzi fischia la fine del match che avvicina sempre di più la Juve al suo scudetto.

C’è stato uno strascico polemico perché Pogba ritiene che Riccardo Meggiorini gli abbia rivolto degli insulti razzisti, ma ecco come si è difeso il granata:

“Pogba mi ha denunciato per avergli rivolto un insulto a sfondo razziale? Sono loro che vogliono far credere che sia andata così: l’insulto c’è stato, ma non a sfondo razziale. È stato un normale insulto, come nel calcio avviene e Pogba non si deve mettere a piangere se qualcuno gli dice qualcosa. Anche io vengo insultato, ma non dico niente, perché nel calcio certe cose sono normali. Per me è un caso che non esiste, più che altro sono dispiaciuto per il derby perso”

Ecco il tabellino del derby:

Torino – Juventus 0-2 (primo tempo 0-0)

Marcatori: Vidal al 41′, Marchisio al 47′ s.t.

Torino (4-2-4): Gillet; D’Ambrosio (dal 30′ s.t. Di Cesare), Glik, Ogbonna, Masiello; Basha, Gazzi; Cerci, Bianchi, Meggiorini (dal 21′ s.t. Jonathas), Santana (dal 38′ s.t. Birsa). (Coppola, Rodriguez, Caceres, Menga, Bakic, Brighi, Barreto). All. Ventura.

Juventus (4-1-4-1): Buffon; Lichtsteiner (dal 29′ s.t. Caceres) Barzagli, Bonucci, Chiellini; Pirlo; Pogba, Marchisio, Vidal, Asamoah (dal 46′ s.t. Peluso); Vucinic (dal 29′ s.t. Quagliarella) (Storari, Rubinho, De Ceglie, Padoin, Marrone, Giaccherini, Giovinco, Matri, Bendtner). All. Conte.

Arbitro: Bergonzi

Noteespulso Glik (T) al 45′ st per doppia ammonizione; ammoniti Meggiorini (T), Lichtsteiner (J) e S. Masiello (T); recuperi: 2′ pt, 4’st


Torino – Juventus 0-2 | Highlights Serie A – Video Gol Derbyultima modifica: 2013-04-28T22:48:29+00:00da juvenews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento