TRA POCO IN LIBRERIA “LA MIA VITA NORMALE”, L’AUTOBIOGRAFIA DI PAVEL NEDVED

C_3_Media_1172420_immagine_l.jpg

La mia vita normale

 

Di corsa tra la Rivoluzione, l’Europa, il Pallone d’Oro

Se il Pallone d’oro è il premio che sta alla fine di un percorso, per calciarlo Pavel ha preso una rincorsa lunga una vita.

 

 

Nella sua prima e unica autobiografia, Pavel Nedved racconta di Cheb (sua città natale), e della Cecoslovacchia, di Ivana e Pavel (i suoi figli), dei suoi allenatori, della disciplina, dei successi e degli insuccessi (compresa quella finale che non è mai arrivata). L’Europa intesa sia come palcoscenico che ha svelato Pavel a tutti gli appassionati di calcio nel 1996 che come avventura di una vita lontano da casa. La storia del calciatore e quella dell’uomo che ha saputo diventare un modello di comportamento per i compagni e una sorta di mosca bianca nel mondo del calcio, uno che ha sempre giocato per vincere e lo ha fatto senza uscire dal gruppo, rispettandone le regole. Poi ci sono le altre cose della vita quelle che, conoscendo Pavel pagina dopo pagina, diventano familiari e che alla fine hanno rappresentato il vero centro di gravità della sua esistenza e hanno fatto della sua vita

una straordinaria vita normale.

 

Tutto quello che avreste voluto sapere su uno dei calciatori più forti di sempre, raccontato da lui. Con la semplicità e l’onestà che lo hanno sempre caratterizzato. Tutto quello che avreste voluto sapere su un uomo sorprendente e di rara umanità, raccontato da Pavel Nedved.

In omaggio a un grande campione e un Uomo

 

TRA POCO IN LIBRERIA “LA MIA VITA NORMALE”, L’AUTOBIOGRAFIA DI PAVEL NEDVEDultima modifica: 2010-11-14T17:28:00+01:00da juvenews
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento